Ecco la tavola di Halloween!

In occasione di Halloween si possono preparare piatti sfiziosi a base di alimenti preziosi per la nostra salute, come zucca, mele, cioccolato e cannella. Le ricette e i consigli della nostra esperta in nutrizione Lyda Bottino

 

Anche Halloween può essere una buona occasione per mettere sulle nostre tavole i cibi che fanno bene alla salute: frutta e verdura di stagione in primis, perché più ricche di nutrienti come vitamine e minerali.

In autunno non devono mancare sulla nostra tavola zucca, mele, pere, melograno, fichi, castagne. E zucca e mele in particolare sono gli ingredienti base delle ricette di Halloween che tanto piacciono a grandi e piccini.

La zucca, ricca di proprietà nutritive

La zucca é un frutto dolce, dalla polpa soda color arancio, molto invitante per i bambini che imparano ad amarla proprio grazie ad Halloween.
Considerata una verdura, contiene in realtà buone quantità di zuccheri che ne determinano il sapore dolce e la rendono adatta a molte interessanti preparazioni culinarie. Come tutti i frutti arancioni, è inoltre ricca di vitamine.
Ma non solo, è anche uno scrigno di proprietà nutritive, i suoi semi infatti contengono un’alta percentuale di acidi grassi polinsaturi, preziosissimi per il benessere.
Protagonista indiscussa della festa di Halloween, la zucca, come vuole la tradizione, viene messa fuori dalla porta di casa per il suo “potere” di tenere lontani i fantasmi. Dopo essere stata svuotata e intagliata viene usata come lanterna con un lumino all’interno.
Alcune ricette gustose a base di zucca? Gnocchetti di zucca e vellutata di zucca.

La mela, il simbolo della salute

La mela è uno dei frutti più diffusi per la sua facilità di conservazione, ha moltissime varietà con colori e sapori diversi.
Matura da inizio estate fino all’inizio dell’inverno, è un frutto che si consuma poi tutto l’anno. Simbolo della salute per eccellenza, contiene vitamina A, C,E, B1 e B2 e, grazie all’alta percentuale di fibra, rallenta l’assorbimento degli zuccheri. Per questo è consigliata anche ai diabetici.
Consumata cruda è astringente, quindi un ottimo rimedio per la dissenteria, mentre consumata cotta combatte la stitichezza.
Ricette ideali con la mela per il periodo autunnale sono: composta di mele con miele e cannella, torta di mele e le classiche mele rosse caramellate di Halloween.

Cioccolato e cannella per il buonumore

Ma non sono solo zucca e mele le regine della tavola di Halloween: a questi due preziosi alimenti si aggiungono il cioccolato di qualità e con poco zucchero, come quello fondente (oltre l’85%), e la cannella.
Il primo è ricco di teobromina e caffeina e fa sentire chi lo assapora subito più sveglio e lucido. Ha anche un’azione antiansia per la presenza di magnesio e antidepressiva in quanto stimola la produzione di serotonina, l’ormone della felicità.
La cannella, oltre a rendere speciale una torta di mele, dei biscotti, della frutta cotta e persino alcune bevande, ha svariate proprietà benefiche: regola gli zuccheri nel sangue, riduce i dolori e può essere usata per raffreddore e mal di gola.

Il menù di Halloween consigliato da Focus on You

Calderone di cioccolato (cioccolata calda)
By |2018-10-30T23:07:53+00:0030 ottobre 2018|