Praticare pilates in gravidanza fa bene?

La gravidanza non è una malattia e la futura mamma deve prendersi cura di se stessa e del bambino, anche attraverso un’attività fisica dolce. Ecco perché abbiamo chiesto alla nostra trainer Stefania Cito se il pilates sia lo sport adatto nel periodo dell’attesa. Ecco cosa ci ha risposto.

 

pilates gravidanza

Quali sono i benefici che può dare un’attività come il pilates alle donne in attesa?

Ce ne sono molti, sicuramente a livello posturale. Il pilates infatti migliora il sistema respiratorio e circolatorio prevenendo il gonfiore agli arti inferiori. Non solo, aiuta ad avere una maggiore consapevolezza del proprio corpo, un aspetto importante quando ci si prepara per il parto. Inoltre scioglie le tensioni accumulate sulla schiena dovute anche all’aumento del peso e allo spostamento del baricentro e migliora il tono e l’elasticità dei muscoli del pavimento pelvico. Tutti aspetti molto positivi per affrontare la nascita con più serenità.     

Pilates in gravidanza: quando è ideale iniziare e con quale frequenza praticarlo?

Sarebbe sempre meglio per precauzione iniziare al termine del terzo mese e comunque sempre dopo il consenso del proprio ginecologo. È importante avvisare sempre l’insegnante di essere incinta in modo da poter modificare il normale programma di allenamento e trasformarlo in una pianificazione dedicata. Con le dovute attenzioni si può frequentare anche 2/3 volte a settimana.  

Ci sono degli esercizi che è importante evitare quando si è in gravidanza?

Se non si hanno problematiche particolari non ci sono controindicazioni a praticare il pilates in gravidanza. Certo, bisogna avere alcuni accorgimenti, come evitare posizioni da proni soprattutto in gravidanza avanzata, sostituendole con esercizi svolti in piedi, seduti o in decubito laterale. Vanno poi evitati sovraccarichi alla schiena ed esercizi che aumentino pressioni sulla pancia.

È ideale frequentare una classe di pilates dedicata se si è in gravidanza?

Sarebbe meglio creare dei gruppi omogenei in modo da fare un programma dettagliato tenendo sempre presente che in caso di particolari esigenze gli esercizi vanno personalizzati.

Consigli utili

Sport in gravidanza: quando la dolce attesa è dinamica

Se abiti a Milano, troverai dei corsi di pilates dedicati alle donne in gravidanza da 360°Studio, in via Olmetto 17 

A Roma prova il Centro Pilates Yoga Roma, in viale Ettore Franceschini 144.

By |2018-10-01T23:22:21+00:001 ottobre 2018|