Rollerblades: perfetti per mettersi in forma

Divertimento, adrenalina e relax, i rollerblades fanno bene al cuore, all’umore e ai muscoli, anche quando si è inesperti

 

Quando si pensa al fitness e al rimettersi in forma, la nostra mente subito immagina i “soliti noti”: palestra, camminare, nuotare, correre, bicicletta, o yoga. C’è uno sport che è spesso trascurato, ma dà notevoli soddisfazioni, non solo a livello di remise en forme, anche quanto a divertimento. Parliamo del pattinaggio a rotelle con i rollerblades. Sono così tanti i benefici per la nostra salute dati dal pattinaggio a rotelle che rimarrete sorpresi. Ecco i motivi per cui dovreste subito acquistare un paio di rollerblades per rimettervi in forma.

Si bruciano calorie

È un fatto ben noto che per perdere peso è necessario bruciare più calorie di quelle che si consumano ogni giorno. In altre parole, è necessario un deficit calorico negativo per far diminuire i chili. Pattinare per perdere peso può semplicemente significare indossare i pattini e andare a fare un piacevole giro nel parco. Andare con i rollerblades permette di aumentare i battiti cardiaci, migliorando la salute del cuore, sudando e sciogliendo i grassi, senza bisogno di sessioni estenuanti di corsa. Sì, perché pattinare è piacevole e in un allenamento da 30 minuti si bruciano ben 250 calorie.

Muscoli definiti grazie ai rollerblades

Grazie al pattinaggio sarete in grado di tonificare e definire i muscoli di addominali, glutei (un vero toccasana per avere un sedere sodo!), cosce e polpacci. Ogni area del corpo è sollecitata dal pattinaggio e muovendo in contemporanea anche le braccia possiamo migliorare anche il tono dei quadricipiti e di quelle odiose “ali da pipistrello” che colpiscono soprattutto le donne. Un trucco? Aggiungere durante il giro in rollerblades dei pesetti da tenere in mano.

Pattinare per eliminare lo stress

Che l’aria aperta faccia bene lo sappiamo, ma il pattinaggio outdoor permette di rilassare la mente e riposare gli occhi dopo una lunga giornata dedicata al lavoro. Il divertimento che regalano i rollerblades allevia lo stress e genera endorfine, donando un momento di vero relax, nonostante si stia praticando attività fisica.

Pattinare per socializzare

Se avete voglia di fare nuove amicizie, sicuramente potrete farlo grazie ai rollerblades. Le piste di pattinaggio (normalmente se ne trovano anche nei parchi cittadini) sono ritrovi di appassionati, che potranno guidarvi in questa nuova avventura.

Come iniziare?

Dopo aver acquistato il vostro primo paio di rollerblades, sinceratevi di averli allacciati al meglio: è importante che la caviglia sia ben tenuta e bloccata dai pattini, così da evitare distorsioni. È consigliabile inoltre indossare caschetto, ginocchiere e paragomiti.

Una volta pronti si inizia in luoghi dove si possano avere degli appoggi, come in una pista di pattinaggio che abbia ringhiere, oppure in una strada non trafficata con un muretto su cui appoggiarsi. Il primo test che farete riguarderà l’equilibrio. Dopo averli indossati infatti è importante mantenere le gambe leggermente piegate e il busto in avanti, così da trovare il giusto bilanciamento del proprio corpo. Iniziate facendo scivolare un piede avanti all’altro, paralleli, lentamente, sempre mantenendo l’appoggio al muro. Aprite leggermente i piedi verso l’esterno a ogni passo per migliorare l’equilibrio. Quando vi sentirete sicuri potrete aumentare la velocità, ma non abbiate fretta, tutto si ottiene con un esercizio costante. Non dimenticate di capire come frenare! Diversi modelli hanno un freno posto sul retro di uno dei due pattini. Per utilizzarlo basterà sollevare la punta del pattino e far strisciare a terra il freno.

Quali rollerblades acquistare?

I modelli oggi in commercio sono tantissimi, divisi per abilità. Il primo criterio per acquistare un paio di pattini in linea è la propria capacità di utilizzarli. Se siete all’inizio è inutile puntare su modelli con caratteristiche moderne e tecnologiche, ma piuttosto optate per pattini che abbiano stabilità alta e velocità ridotta di rotazione delle ruote. Il consiglio è di rivolgervi a un negozio specializzato, che possa suggerirvi quali siano i pattini con scivolamento più lento, piastra morbida e confortevole, ruote tenere per una maggiore aderenza e cuscinetti ABEC 3 per trovare l’equilibrio garantendo sicurezza.

Puoi leggere anche: Benessere soggettivo: cosa ci fa stare bene?

 

  • Rollerblade Swindler
By |2018-07-24T00:30:43+00:0024 luglio 2018|