Suspension training o TRX: un allenamento a tutto tondo

Utilissimo per tonificare i muscoli in profondità, il TRX può essere effettuato ovunque come consiglia la wellness coach Focus on You Simona Musocchi

 

Si chiama Suspension training oppure TRX ed è un sistema di allenamento basato sulla sospensione, noto come esercizio di resistenza totale del corpo. Si concentra principalmente sulla costruzione della forza dei muscoli centrali (fasce addominali e lombari), andando così a lavorare in profondità. Ecco tutto quello che dovreste sapere a proposito e perché, secondo la nostra Simona Musocchi, è il “top degli allenamenti”!

Come nasce il TRX

Le radici di questo sistema di allenamento fitness risalgono a molto tempo fa, quando Randy Hetrick, l’inventore di TRX, si laureò ed entrò nei Navy SEAL, le forze speciali americane. Appassionato di fitness e lontano dalle palestre, ha trovato il modo di allenarsi con i suoi compagni, attraverso l’invenzione di un gancio che si può appendere ovunque (nel suo caso sui camion militari). Il gancio aiuta a sfruttare la gravità durante l’esecuzione. Gli esercizi che eseguiva erano un mix bilanciato di alta e bassa intensità che si concentrano sullo sviluppo di forza, agilità e stabilità del corpo simultaneamente.

TRX: le basi

I movimenti di tonificazione muscolare previsti dall’allenamento TRX vengono praticati con due tiranti, che si afferrano per due maniglie e sono ancorati al soffitto (o ad un albero per esempio, se si effettua all’aperto). Durante gli esercizi si sfrutta il peso corporeo e dunque tutto il training è calibrato e personalizzato in base alla persona che lo svolge. Si eseguono esercizi sia a terra che in piedi.

TRX: a chi è adatto?

L’allenamento in sospensione è perfetto per tutti. “In palestra lo uso sempre e in estate, quando il tempo lo consente, lo propongo anche all’aria aperta”, spiega Simona Musocchi. “Basta un albero a cui appendere il gancio e il gioco è fatto. Non serve altro. L’ideale è coniugare una mezz’ora di camminata veloce e completare l’allenamento con il TRX, a casa, in palestra o outdoor. Siccome permette di caricare i muscoli in maniera differente, lo consiglio a tutti, dal ragazzo giovane alla signora di una certa età: sarà il trainer a suggerire come utilizzare il gancio in base alle necessità e al tipo di allenamento. Il TRX comunque dà dei risultati visibili in poco tempo ed è perfetto per chi non riesce a dedicarsi frequentemente alla palestra”.

TRX: posso allenarmi anche a casa?

Certo, ci conferma la nostra trainer, ma il consiglio che ci dà è quello di imparare prima da un istruttore le basi, così da effettuare esercizi efficaci e mirati senza danneggiarsi.

clicca qui per chiedere una consulenza gratuita a Simona Musocchi, wellness coach di Focus on You.

By |2018-09-14T03:35:47+00:0014 settembre 2018|