Come stimolare naturalmente il sistema immunitario

I metodi naturali per rinforzare il sistema immunitario e prevenire le malattie invernali con i consigli del nostro esperto Luca Speciani

Vuoi un programma personalizzato curato dal Dott. Luca Speciani?
Clicca qui per la consulenza benefit

Le malattie invernali sono per più del 90 per cento di origine virale. Per prevenirle, bisogna rinforzare il sistema immunitario. Gli antibiotici per queste patologie spesso non servono e sono sconsigliati dalla stessa Aifa (Agenzia italiana del farmaco). «Queste patologie possono essere efficacemente combattute dal nostro sistema immunitario, che crea gli anticorpi che ci immunizzano per l’intera stagione. Stimolarlo in modo naturale è la via più semplice e sana per proteggersi», dice Luca Speciani, medico ed esperto di Focus on You.

Via i latticini si a frutta e verdura

Per prevenire le malattie e costruire le difese specifiche, è bene attrezzarsi con l’arrivo dei primi freddi.   «Se tuttavia ci si trovasse in emergenza senza aver fatto nulla, meglio agire in ritardo che non agire. L’alimentazione riveste un ruolo fondamentale. Prima di tutto occorre ricordare che i latticini hanno un’azione stimolante sulla produzione di muco e catarro. Per questo motivo, i latticini andrebbero rapidamente sospesi in caso di tosse grassa, catarro, sinusiti, riniti. Una buona regola è quella di consumarli a rotazione (ad esempio solo 2 giorni alla settimana). Bisogna mangiare in abbondanza frutta e verdura fresca, ricche di vitamina C e antiossidanti».
Un sistema immunitario che abbia ben lavorato durante l’inverno sarà più funzionale anche nel resto dell’anno. «Le regole restano le stesse: abbondanza di frutta e verdura fresca ed esercizio regolare».

Sì all’attività fisica, ma senza esagerare

Per rinforzare il sistema immunitario e tenere lontano le malattie invernali, sono importanti anche attività fisica e integrazione. «Fare attività fisica, sudando regolarmente, elimina una gran quantità di tossine e attiva le risposte immunitarie», continua Speciani. «Bisogna però farla con continuità e senza strafare. Esagerare può voler dire infatti abbattere le nostre risposte immuni».

Gli integratori per difendersi al meglio

Per quanto riguarda l’integrazione, alcuni integratori naturali rinforzano le difese. Eccoli:

Minerali (Manganese, rame, zinco)
Vitamine (Vitamina C)
Fitoterapici (Echinacea, Propoli, Tea tree: un olio essenziale molto potente)
Microbi (fermenti lattici, bifidobatteri): i batteri combattono altre forme batteriche con batteriocine naturali, e stimolano il sistema immunitario a una migliore difesa anticorpale.

By |2018-11-09T05:52:22+00:009 novembre 2018|