Woolrich x New Balance: rivisitazione invernale di una sneaker

Quando l’iconica sneaker ginnica incontra il tessuto in lana dei “freddi polari” nasce una scarpa unica ed esclusiva

Una collaborazione 100% Made in USA quella tra Woolrich e New Balance. Il brand di abbigliamento outdoor fondato in Pennsylvania nel 1830 e il marchio di sneaker con sede a Boston hanno creato un’originale capsule collection, fondendo i loro 2 tratti distintivi di fabbrica. Da un lato l’iconica ginnica di New Balance, nota come modello Made US 997, dall’altro la lana high performance firmata Woolrich.

Per l’occasione la caratteristica scarpetta con inserti in pelle nabuk si attrezza per affrontare la stagione invernale. Grazie alla collaborazione con il brand specializzato nei tessuti da “grandi freddi”, la MADE US 997 di New Balance cambia veste per entrare in quelli di una scarpa con cui percorrere strade umide e quasi ghiacciate. La tomaia, il dorso e la linguetta si arricchiscono di un esclusivo tessuto in lana realizzato da Woolrich per resistere alle temperature più basse.
Prodotta a Skowhegan, nel Maine, in uno dei cinque stabilimenti produttivi di New Balance nel New England, la sneaker in collaborazione con Woolrich è un’esclusiva assoluta.

La preziosa collaborazione tra Woolrich e New Balance rappresenta un tributo alla ricca storia e all’impegno che i due brand condividono nella produzione 100% Made in USA. La scarpa di New Balance è stata la prima ginnica con le scalanature nella suola per offrire una maggiore aderenza al terreno, e anche la prima scarpa utilizzata dalle persone che svolgevano lavori che prevedevano molte ore in piedi. È storia degli inizi del secolo scorso.
Quanto a Woolrich, le origini sono ancora più antiche: è stata la prima azienda che sin dal 1830 offriva filati e abbigliamento da lavoro a minatori, taglialegna, pescatori e cacciatori locali.

Woolrich x New Balance è in vendita presso i retailer a livello internazionale.

 

By |2018-05-08T17:31:52+00:0017 gennaio 2018|