Un campus per amico

Arriva l’estate! Per organizzare le vacanze dei bambini scegliamo un campus in montagna, il luogo ideale per fare sport, socializzare e vivere esperienze indimenticabili

 

Evviva l’estate! E con la fine della scuola si organizza il tempo libero dei nostri bambini e ragazzi. La scelta di un campus estivo in montagna è un’ottima soluzione per praticare sport, divertirsi, sperimentare nuove attività , assecondando attitudini ed esercitando talenti personali.

Ottima è la scelta di un campus fra i monti, che secondo Reinhold Messnser il Re degli ottomila, è il luogo ideale per cercare il silenzio e la cultura della montagna. Infatti dice: “Solo al ritmo del passo che facciamo, possiamo comprendere nel silenzio la bellezza dei luoghi e della natura”.

E se raggiungere una vetta diventa la conquista personale del giorno, è solo da lassù, che impariamo a guardare la realtà , diventando grandi. Un campus estivo in montagna, regala tante emozioni, ce ne sono davvero per tutti i gusti, scopriamo insieme quali?

Campus Multisport

La Gazzetta dello Sport, dal 1985, organizza, in collaborazione con il Tour Operator specializzato Sport & Holidays i Gazzetta Summer Camp, camp estivi sportivi per giovani dai 6 ai 19 anni. Questi tipi di Campus, nati con l’obiettivo di proporre una vacanza all’insegna dello sport e divertimento, si avvalgono di istruttori specializzati in oltre 35 discipline sportive diverse, alternate da intrattenimento serale, tornei e cacce al tesoro.

Campus Tecnici e Stage di Alta Qualificazione: per approfondire l’aspetto tecnico e tattico di ogni singola disciplina (metà giornata è dedicata a uno sport scelto, l’altra metà  ad altre attività); per gli atleti in fase già  avviata ci sono stage di alta qualificazione.

Si può scegliere fra le località  di montagna: Canazei-Campitello di Fassa, Moena e Vigo di Fassa, Predazzo (Trentino), Piani di Luzza (Friuli-Venezia-Giulia) e Crego di Premia (Piemonte).

Per informazioni: info@gazzettasummercamp.it; www.gazzettasummercamp.it 

Champions Camp dedicato a ragazzi dai 7 ai 17 anni. Con esperienze formative divertenti e a contatto con la natura, in Italia e anche all’estero. In Italia sono quasi 40 le tipologie proposte, tra il 16 giugno e il 27 luglio, anche in splendide località  turistiche delle Alpi.

Multisport Camp in cui i partecipanti possono provare fino a 8-10 sport differenti in una settimana. Sempre in collaborazione con allenatori esperti come Marco Sanguettoli (coach e mentore di Marco Belinelli) e realtà  innovative come il parkour e il gravity.

Oppure Camp Professionistici: Valencia CF Master, Chievo Verona, Sassuolo, Milan Ladies per il calcio, Zanetti Bergamo per il volley, Valsugana per il rugby e Fortitudo Bologna per il basket.

Per informazioni: info@championscamp.it; www.championscamp.it

Campus Sportivi in Paganella

Sport per tutti i gusti e tutte le abilità. Per gli amanti della ginnastica artistica anche per l’estate 2019 si conferma l’appuntamento con il Paganella Gym Camp, un’intera settimana dedicata alla ginnastica artistica con il Campione Olimpico Jury Chechi. Per ragazzi/e dagli 8 ai 16 anni, dal 23 al 29 Giugno 2019 (da domenica a sabato) dal 30 Giugno al 06 luglio 2019 (da domenica a sabato) Per Informazioni: faigymcamp@gmail.com.

Per biker esperti o di grado intermedio esiste un camp bike focalizzato sul Trail Riding e sul Gravity.  E’ adatto a tutti con guide esperte della Dolomiti Paganella Bike Acade. Una vacanza in montagna in Trentino dedicata agli appassionati di mountain bike e dell’outdoor da 12 a 16 anni.

L’obiettivo del camp è quello di migliorare la propria tecnica di guida, aumentandone la sicurezza ed incrementando il livello di ogni rider! E’ rivolto ai bikers di livello intermedio ed esperto. Ogni rider sarà  inserito in un gruppo composto da altri riders con abilità  simili. Le lezioni verranno svolte principalmente in bike park, intervallando vari tipi di trails, dai flow ai tecnici, nei vari gradi di difficoltà  e le risalite verranno effettuate utilizzando gli impianti di risalita info@d-z.it.

Multisport Camp-Andalo (TN) – dal 16 giugno al 22 luglio 2019 – è un campo estivo dedicato sia a chi già va a cavallo sia a chi ha piacere di provare per la prima volta. I bambini dagli 8-12 anni saranno seguiti da Istruttori FISE, sia nelle attività teoriche e pratiche sia durante le lezioni. Oltre alle opportunità  di preparare i cavalli, occuparsi del sellaggio e dissellaggio, del grooming e della gestione del cavallo a 360° e tutto il lavoro di scuderia.

Campus nella Natura

È davvero ricchissimo il programma dei Campus estivi del WWF! Da giugno ad agosto, il divertimento è garantito, come la possibilità di fare nuove amicizie ed esplorare le più belle destinazioni del Paese in compagnia dei più esperti naturalisti, giocando, imparando e adottando nuovi stili di vita.

Legambiente offre durante l’estate, nei Centri di Educazione Ambientale, su tutto il territorio Nazionale: escursioni, giochi, possibilità di apprezzare i sapori del buon cibo e diverse esperienze ludiche e formative. Alla scoperta delle bellezza d’Italia per un turismo responsabile e sostenibile, non invasivo per l’ambiente.

Per informazioni: www.legambientescuolaformazione.it/turismo-educativo.

Le esperienze in lingua inglese

In alcuni campus, proposti da giugno ad agosto, i ragazzi (divisi per fasce d’età: 7-11 anni, 11-14 anni, 15-17 anni) potranno anche esercitarsi in lingua inglese. Ecco le mete montane: Saint Barthelemy in Valle d’Aosta, la Riserva Naturale Bosco Pantano di Policoro in Basilicata, il Parco Regionale del Frignano in Emilia Romagna, il Parco Regionale dei Colli Euganei in Veneto, il Monferrato e il Parco Nazionale Gran Paradiso in Piemonte.

Per informazioni : www.wwfnature.it/

Rispetto per la natura, l’ambiente e il prossimo. Questa è la filosofia dei Camp estivi del Parco Avventura Madonie (PA) in Sicilia. Qui è possibile organizzare per ragazzi dagli 8 ai 15 anni settimane-avventura in una delle aree naturalistiche più apprezzabili della Sicilia, in un ambiente ricco di biodiversità, che accoglie il 60% delle specie presenti in tutta l’isola.

Dal 29 giugno al 10 agosto (sei turni di una settimana ciascuno) i ragazzi potranno cimentarsi, a seconda delle abilità e in assoluta sicurezza, in percorsi acrobatici. Ma anche equitazione, orienteering, trekking, tiro con l’arco, pesca sportiva con rilascio, laboratori didattici (manipolazione, decorazione, cottura della ceramica, tessitura). Gli istruttori poi, garantiranno conversazione in lingua inglese. Sono previsti turni di osservazione con gli astronomi all’Osservatorio Gal Hassin di Isnello.

Per informazioni: www.parcoavventuramadonie.it

Per un’esperienza all’estero

Un campus per amico

By |2019-04-18T08:58:15+00:0018 aprile 2019|