Milano-Cortina vincono le Olimpiadi invernali 2026

Con 47 voti contro 34, l’Italia di Milano-Cortina batte la Svezia e si aggiudica le Olimpiadi Invernali del 2026

 

Milano-Cortina vincono le Olimpiadi invernali 2026. Sembra un sogno, anzi lo è l’urlo liberatorio da stadio della delegazione azzurra a Losanna! Urlo di gioia per la vittoria dell’Italia per la candidatura a sede dell’Olimpiade 20126.

Un urlo a conferma che siamo un Paese forte, coeso, serio. Un successo troppo importante che arriva a un solo anno dalla candidatura perché il Comitato Olimpico ha creduto in noi, ritenendoci più credibili sotto tutti i punti di vista.

Un successo fortissimamente voluto e cercato che, esattamente 20 anni dopo l’Olimpiade di Torino del 2006 e 70 anni dopo quelle di Cortina d’Ampezzo, mette l’Italia ancora al centro del mondo. Con numeri da capogiro per il nostro Paese: si parla già di 23mila posti di lavoro e un incremento del pil da capogiro.

Crediamo talmente nello sport che non molliamo mai. Un po’ come ha fatto il presidente del Coni e del Cio Giovanni Malagò dopo la bocciatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. E come hanno creduto sempre nel progetto il sindaco Sala di Milano e i presidenti delle Regione Lombardia e Veneto. Ma soprattutto tutti gli atleti campioni presenti nella delegazione: dall’olimpionica di discesa Sofia Goggia alle campionesse olimpiche di snowboard Michela Moioli e di short track Arianna Fontana.

Working togheter sarà il motto del progetto, che coinvolgerà i territori di Milano e provincia e parte dell’arco alpino.

In Lombardia tutte le specialità e gli sport del ghiaccio e la cerimonia inaugurale il 6 febbraio allo Stadio di San Siro, in Valtellina sci alpino maschile e snowboard, in Val di Fiemme salto, sci di fondo, pattinaggio, ad Anterselva Biathlon e a Cortina bob, curling, sci alpino femminile skeleton e slittino. A Verona la cerimonia di chiusura il 22 febbraio.

E l’emozione per tutti noi di Focusonyou è davvero grande! Noi che mettiamo ogni giorno al centro dei nostri valori l’importanza dello sport e del benessere.

Un augurio speciale da parte della redazione di Focusonyou a tutti coloro che parteciperanno a questa straordinaria avventura: atleti, giudici, preparatori atletici e tutti gli addetti ai lavori.

By |2019-06-26T18:17:22+00:0026 giugno 2019|